Non c’è vendemmia senza maritozzo!

INGREDIENTI:

  • 3 uova freschissime
  • 1 tazza di olio extra vergine ( o 1/2 tazza di margarina vegetale)
  • 1 tazza di mosto fresco (meglio se di uva bianca)
  • 1 tazza di latte
  • 1 tazza di zucchero
  • 1 hg di lievito di birra
  • 2 hg di uvetta
  • 1 arancia grattugiata (scorsa)
  • 1 limone grattugiato (scorsa)
  • Farina q.b.

PREPARAZIONE: 

Prima di tutto scaldate il latte e il mosto (separatamente).

Nel latte sciogliete il lievito di birra.

Intanto disponete la farina a fontana e lavorateci con la forchetta le uva con lo zucchero, l’olio o la margarina, ed infine incorporate il mosto, il latte con il lievito e l’uvetta, precedentemente messa in acqua calda per farla rinvenire.

In seguito unite la scorsa grattugiata dell’arancia e del limone.

Impastate il tutto con forza ed incorporate farina finché l’impasto non risulterà omogeneo, non appiccicoso e non troppo duro.

Formate ora delle palline e disponetele sul sesto con la carta forno sotto.

Lasciatele lievitare per circa 30 min.

L’ideale è cuocerli nel forno a legna, altrimenti in forno a 180 °C per 20/30 min.

 

BUONA COLAZIONE!!