Come conservare le erbe aromatiche grazie all’olio extravergine d’oliva

Le erbe aromatiche nella cucina italiana sono davvero indispensabili e sono capaci di rendere ogni piatto davvero unico. Curiosando in internet mi sono trovata davanti ad una bellissima idea che consente di conservare per lunghi periodi le erbe aromatiche semplicemente utilizzando l’olio extravergine di oliva, ovviamente, anche in questo caso utilizziamo l’olio “Nostrum”. 

Come procedere:

Prendere le erbe aromatiche, come rosmarino, salvia, finocchio, timo, origano, magari appena raccolte dal vostro balcone o giardino, tagliarle finemente o così come sono e riempire il raccoglitore (quello per fare i cubetti di ghiaccio in freezer) per 2/3 e il restante ricoprire con l’olio extravergine di oliva. 

Coprire poi con pellicola trasparente e riporre in congelatore per tutta la notte.

Il giorno dopo rimuoverli dal contenitore e conservarli in sacchetti chiusi in freezer.

Come utilizzarli

Sono particolarmente indicati per cucinare arrosti, zuppe, stufati e più come ispira la vostra fantasia!

G.

2017-03-05T12:31:41+00:00 novembre 21st, 2016|