• La coltivazione e la commercializzazione del Crocus sativus L., ovvero lo Zafferano, è la nuova sfida raccolta dall’Azienda Agricola La Fonte e in particolare da Giulia Trabalza Marinucci, giovane dottoressa in agraria,  che ha riscoperto il potenziale di questa magnifica pianta.

    La coltivazione avviene nel rispetto della tradizione ed in assenza di meccanizzazione.

    Ogni fase del processo produttivo viene svolta a mano senza l’utilizzo di pesticidi o mezzi meccanici.

    Il terreno che accoglie il bulbo dello zafferano, pulito e preparato con grande attenzione durante l’anno, viene costantemente nutrito con concimi naturali e la raccolta dei fiori, che si svolge nelle prime ore del mattino dei mesi di Ottobre e Novembre, è immediatamente seguita dall’essiccazione dei pistilli estratti dal bocciolo raccolto.

    Il prodotto finale è quindi frutto di una minuziosa cura del dettaglio di cui è prova la qualità che restituisce ai sensi.

  • Sfera in ceramica fatta a mano dal nostro abile artigiano umbro. All'interno contiene preziosissimi pistilli di zafferano. Disponibile in tre varianti. Puoi appenderla sull'albero o utilizzarla come soprammobile.    

Titolo

Torna in cima